record-startup

Crescita da record per le Start up italiane nel 2021

I primi 8 mesi dell'anno corrente fanno registrare un sorprendente + 50%

A sorpresa, nell'anno più duro dell'Italia dal dopoguerra, sono già più di 3mila le nuove start up nate nel nostro Paese nel 2021.

Il totale delle start up inserite nel registro delle Camere di Commercio supera la soglia delle 14mila unità, con un passo di quasi 400 nuove ammissioni al mese.
Se nei primi otto mesi del 2020, soprattutto per effetto delle chiusure amministrative imposte dall'emergenza Covid, le nuove iscrizioni erano state poco più di 2000, nell'analogo periodo 2021 la crescita è dunque nell'ordine del 50%. Progresso che si innesta già su un valore elevato, tenendo conto che il 2020, a dispetto di ogni previsione, è stato comunque un anno record.

Leggi l’articolo de 
 

Guarda l’infografica elaborata su dati InfoCamere

 

Scopri il Registro Imprese