Innovare

Raccontiamo la nostra visione dell’innovazione fatta di persone (People),
luoghi di lavoro (Place), piattaforme tecnologiche e servizi (Platform).
People
Place
Platform

Startup e Pmi, vive e digitali

Le nuove startup e le Pmi innovative danno segnali incoraggianti, grazie alla loro attitudine al digitale e all’elevato livello di competenze

 

Nonostante l’ultimo anno sia stato difficile e travagliato, i dati più recenti forniti da Anitec-Assinform ed InfoCamere, per quel che riguarda startup e Pmi innovative che operano nel settore Ict, sono decisamente confortanti.

Il Registro delle Imprese gestito da InfoCamere rivela una crescita delle iscrizioni, registrando un trend positivo per quel che riguarda le nuove registrazioni di imprese in ogni settore. In particolare, nel 2020 sono rispettivamente 1.777 e 229 le registrazioni di Startup innovative e nuove Pmi innovative, per un totale di 2.006 nuove aziende contro le 1.701 nel 2019.
Il tasso di crescita complessivo delle nuove registrazioni di start up e Pmi innovative Ict si attesta su un significativo +17,9%.

Come sottolinea il Direttore Generale di InfoCamere Paolo Ghezzi, nell’intervista rilasciata a Inno3, la vocazione digitale di startup e Pmi innovative è uno degli elementi chiave che hanno caratterizzato la continuità della loro crescita, coniugato alla velocità e flessibilità nel rispondere alle nuove esigenze e all’elevato livello di competenze tecniche e informatiche.

Leggi l’intervista a Paolo Ghezzi su 

Scopri il Registro Imprese

startup
valoredeldato

Il Bonus per risollevare l’economia

SIBonus, la piattaforma online delle Camere di Commercio, sviluppata da InfoCamere, per la compravendita dei crediti d’imposta

SIBonus è la piattaforma del Sistema Camerale, sviluppata da InfoCamere, che ha come obiettivo quello di ridare impulso all’economia dei territori, immettendo in circolo liquidità, in modo sicuro, semplice ed affidabile.
Si tratta di un marketplace online, pensato per favorire l’incontro tra domanda e offerta dei crediti fiscali generati da tutti gli incentivi in tema di edilizia privata, favorendo in questo modo il rilancio dei consumi delle famiglie e del fatturato delle imprese.

Da febbraio a inizio maggio 2021 SiBonus ha prodotto un volume di acquisti di crediti per un valore di 3 milioni di euro, coinvolgendo sia imprese che privati, sia come cedenti che come cessionari del credito.
Il 41% degli annunci pubblicati finora sulla piattaforma ha riguardato crediti generati a seguito di ristrutturazioni edilizie, il 27% crediti da Ecobonus, il 16% da bonus facciate, il 13% da Superbonus e il 3% crediti da Sismabonus.

Per approfondire il tema leggi l’articolo di 

superbonus

Il Cassetto digitale raddoppia

Il servizio ha visto una crescita delle attivazioni del 100% in poco più di un anno

Sono arrivati a un milione gli imprenditori che aderiscono al Cassetto digitale dell'imprenditore, impresa.italia.it: solo nell’ultimo anno, il servizio ha visto raddoppiare le adesioni e quadruplicare la frequenza media degli accessi giornalieri.

Il servizio digitale sviluppato da InfoCamere per le Camere di Commercio - lanciato nel 2017 con l'intenzione di assumere un ruolo di interfaccia tra il mondo imprenditoriale e l'amministrazione pubblica - consente a tutti gli imprenditori italiani di accedere ai documenti ufficiali della propria azienda, depositati al Registro imprese delle Camere di Commercio, per scaricarli gratuitamente - anche in mobilità - e condividerli in modo facile, sicuro e veloce.

Ne scrive oggi 

 

servizi digitali

Il digitale batte la crisi

La pandemia non frena la crescita di Startup e Pmi innovative

La crisi sanitaria non arresta la crescita delle startup e delle Pmi innovative digitali.
E’ quanto emerge dalla prima analisi di monitoraggio dedicata ai trend demografici e alle performance economiche delle Startup e PMI innovative del settore ICT ad opera di Anitec-Assinform - l’Associazione di Confindustria che raggruppa le principali aziende dell’ICT - e InfoCamere.

Nel 2020 le registrazioni alla sezione speciale del Registro Imprese sono aumentate di 5 punti percentuali rispetto alla media delle nuove registrazioni in tutti i comparti, raggiungendo un tasso di crescita del 17,9%. Complessivamente, a fine febbraio dell’anno in corso si contano oltre 6.660 tra startup e Pmi innovative del comparto digitale.

Leggi l'articolo su 

 

valoredeldato

SiBonus: si apre il mercato dei crediti d’imposta

Con la piattaforma per la compravendita dei crediti d’imposta sviluppata da InfoCamere, offerta e domanda si incontrano con semplicità e sicurezza

A febbraio è diventata operativa la piattaforma SiBonus, progettata e messa a punto da InfoCamere, la società delle Camere di commercio per l’innovazione digitale.
SiBonus è stata pensata per consentire alle imprese, o a chiunque sia titolare di un credito fiscale, di metterlo in vendita alle sue condizioni, senza nessun costo a carico, per ricavarne liquidità immediata. Tutto on line, con un processo di trasferimento del credito studiato per essere semplice, rapido (bastano tre passaggi) e, ciò che più conta, sicuro.

«SiBonus è una piattaforma molto democratica - sintetizza Pietro Soleti, direttore generale di IConto, l’istituto di pagamento che fa capo a InfoCamere - vi possono accedere sia privati che imprese e funziona come un marketplace vero e proprio». 

 

Consulta l’infografica con i numeri della piattaforma

 

«Con SiBonus - aggiunge Paolo Ghezzi, direttore generale di InfoCamere - non ci sono costi di istruttoria, il soggetto cedente mette in vendita il suo credito al netto di qualsiasi spesa».

Ne scrive il 

Scopri SiBonus

servizidigitali

Record di imprenditori per il cassetto digitale

Imprese sempre più digitali: documenti online per un milione di attività

Record di un milione di utenti per il «cassetto digitale dell’imprenditore», il servizio avviato nel 2017 da Infocamere per gestire in cloud l’attività delle aziende, diventato interfaccia dei rapporti tra mondo imprenditoriale e Pubblica amministrazione.

Nel post-Covid gli utenti sono raddoppiati e gli accessi sono quadruplicati. Il sistema camerale raggiunge così un nuovo importante traguardo: l’adesione di un milione di imprenditori costituisce un risultato significativo in tema di semplificazione (e innovazione) dei processi, con una crescita delle attivazioni del 100% in poco più di un anno.

Leggi l'articolo su

Scopri il servizio

 

servizi digitali

InfoCamere leader della sostenibilità

IC è nella lista delle imprese attive nella reportistica sociale e ambientale che riescono a recuperare efficienza e tagliare gli sprechi

Il Sole 24 Ore, in collaborazione con la società di analisi Statista, ha stilato la lista delle 150 aziende italiane, selezionate su 1500 imprese, che maggiormente hanno incrementato nell’ultimo anno il loro impegno verso lo sviluppo sostenibile.

Tra i parametri presi in esame ci sono la produzione di rifiuti, le pratiche di riciclo, i consumi energetici, le pari opportunità, l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili.

Approfondisci su 

Consulta la lista dei Leader italiani della sostenibilità

svilupposostenibile