calo-imprese-giovanili

Le imprese giovanili in Italia

I trend dell’ultimo decennio mettono in luce una costante flessione nel settore

05/10/2022. Uno studio condotto da InfoCamere sulla base dei dati del Registro delle imprese, certifica il calo delle imprese giovanili italiane negli ultimi dieci anni.
Le Imprese condotte da under 35 sono infatti passate dall’11%, a fine 2012, all’attuale 8,9% (fine 2021) sul totale delle imprese iscritte al Registro.
A livello territoriale, Il calo più consistente ha interessato le Marche, l’Abruzzo, la Toscana, il Molise e l’Umbria.
L’unica regione a segnalare un incremento di imprese giovanili nel decennio è il Trentino-Alto Adige (+6,5%).

Per approfondire leggi l’articolo di 
 

Scopri il Registro Imprese