Sostenibilità

Innovare è crescere e lo è anche nel modo di fare business incentivando un comportamento responsabile sia all’interno che all’esterno dell’azienda, per crescere nel segno dello sviluppo sostenibile

Per InfoCamere innovare è crescere anche incentivando un comportamento responsabile, sia all’interno che all’esterno dell’azienda, per crescere nel segno dello sviluppo sostenibile.

Politica di sostenibilità

InfoCamere  vede  nella  sostenibilità  un  valore  aziendale  che  guida l’attività di impresa e che vuole
condividere con tutti i suoi stakeholder. Tale valore viene applicato trasversalmente in tutte le  aree aziendali  e  può  essere  ricondotto  a  tre  dimensioni  principali:  responsabilità  sociale, economica e ambientale.

 

La responsabilità sociale

I nostri valori

InfoCamere considera le persone come un vero e proprio capitale. Promuove il rispetto del lavoro e il benessere del proprio personale, offrendo un luogo di lavoro confortevole ispirato alla tutela della dignità della persona e nel quale trova pieno riconoscimento il principio di pari opportunità e di eguale trattamento, la valorizzazione delle differenze di genere, di cultura, di religione, di etnia.
Incoraggia il rispetto reciproco dei diritti e della libertà della persona. Non tollera discriminazioni, molestie o vessazioni in qualsiasi forma si manifestino.

Sostiene una politica attiva che abbia come obiettivi assoluti la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro, il rispetto delle normative vigenti e la salvaguardia, l’incolumità e la dignità della persona umana.

Governance e responsabilità economica

I nostri valori

Nel rispetto del valore di integrità del business, costruisce e mantiene un sistema strutturato e organico di principi guida, regole e procedure operative da adottare nello svolgimento delle proprie attività per prevenire condotte e comportamenti contrari alla legge e per essere conforme con i più elevati standard etici.
Promuove comportamenti volti al contrasto della corruzione, operando nel rispetto delle leggi e dei regolamenti applicabili in materia.
Gestisce i rapporti con la catena di fornitura secondo criteri di trasparenza, imparzialità e correttezza e nel rispetto della normativa vigente in materia di appalti pubblici.
Incentiva l’adozione di comportamenti sostenibili nei soggetti con cui intrattiene relazioni operanti sia a monte che a valle della filiera.

La responsabilità ambientale

I nostri valori

InfoCamere incoraggia sistemi di comunicazione interna per coinvolgere e responsabilizzare il personale circa i temi della salvaguardia ambientale.
Monitora i consumi di risorse ed energia, ponendo con continuità nuovi obiettivi ambientali quantificati e misurabili.
Promuove la protezione dell’ambiente determinando e controllando gli impatti ambientali connessi all’attività, siano essi diretti, indiretti o appartenenti alle filiere a monte o a valle e privilegiando le attività di recupero anziché smaltimento.

Piano 2018-2019

Praticare la sostenibilità in InfoCamere

In uno scenario nazionale e internazionale sempre più attento al tema sostenibilità, anche InfoCamere ha deciso nel 2017 di avviare un percorso interno di sviluppo sostenibile, coinvolgendo in questo processo tutte le aree aziendali e gli stakeholder esterni con cui si interfaccia.
Nell’attuazione di questo percorso, nel 2018 InfoCamere ha redatto e pubblicato il primo Bilancio di Sostenibilità, riferito all’anno 2017, dove viene rendicontato quanto messo in atto dall’azienda nella gestione delle tre dimensioni dello sviluppo sostenibile: economico, sociale e ambientale.
Come espressione dell’impegno assunto e per integrare in modo più efficace la sostenibilità nelle strategie aziendali, InfoCamere ha predisposto una Politica di Sostenibilità dove vengono riportati i valori dell’azienda sul tema, con il fine di rafforzare la spinta verso una gestione sostenibile d’impresa.


Per rendere operativi questi principi, InfoCamere ha elaborato per il biennio 2018/2019  gli obiettivi di sostenibilità, per la stesura dei quali sono stati presi in considerazione, come linee guida, i 17 Sustainable Development Goals (SDGs) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, ossia gli obiettivi di sviluppo sostenibile sottoscritti nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU.

Macro Obiettivo 1

Ambito d'azione: Formazione e sviluppo patrimonio umano
Immagine
Immagine
Immagine

Valorizzazione del patrimonio umano

  • Definizione e implementazione di un programma di formazione pluriennale per il personale

  • Inserimento di nuovi talenti: assunzione di giovani neolaureati e neodiplomati

  • Condivisione con il personale obiettivi di direzione generale, Vision e Mission

  • Elaborazione di un piano di Assesment per i responsabili delle varie aree aziendali

  • Completamento delle attività di revisione del sistema professionale per tutti i ruoli InfoCamere

  • Revisione del sistema di assegnazione degli obiettivi ai dirigenti e quadri

  • Convenzioni con Scuole e Università: Master, stages, seminari partecipazione a “Career Day” e alternanza scuola-lavoro

  • Riqualificazione del personale investendo nell’automazione delle attività a basso valore aggiunto

  • Aumento del senso di appartenenza del personale

  • Facilitare il rapporto del personale con le Pubbliche Amministrazioni

  • Iniziative per facilitare la formazione e l’inserimento nel mondo del lavoro dei giovani NEET.

Ambito d'azione: Benessere del patrimonio umano

  • Implementazione del piano di welfare dedicato al personale e dei servizi a questo correlati

  • Applicazione del progetto Smart Working per un numero significativo di dipendenti

  • Erogazione di prestiti agevolati al personale

  • Supporto iniziative di sostegno al work life balance per il personale, soprattutto per quello con figli, promuovendo anche la conoscenza dell'azienda da parte dei familiari mediante visite aziendali

  • Valutazione e definizione di piani di azione per prevenire lo stress lavoro-correlato, migliorare ulteriormente l’ambiente di lavoro e diffondere la cultura del benessere e dello stile di vita sano.

  • Stipula di accordi per banca ore solidale, incentivando la solidarietà tra i dipendenti

Macro obiettivo 2

Riconfigurazione sostenibile dell’azienda e incentivazione all’utilizzo di energia pulita
Immagine
Immagine
Immagine

Ambito d’azione: Riconfigurazione sostenibile dell’azienda

  • Trasferimento della sede di Bari in una nuova sede avente un minor impatto energetico con maggiore efficienza degli impianti e miglior confort ambientale per i dipendenti

  • Copertura di una quota del consumo di energia elettrica mediante l’installazione di pannelli fotovoltaici

  • Aumento efficienza energetica delle sedi aziendali e delle apparecchiature d’ufficio

  • Revisione degli spazi di lavoro aziendali (open space)

  • Digitalizzazione dei processi

  • Dematerializzazione dei documenti cartacei

  • Utilizzo di prodotti di cancelleria con marchio Ecolabel UE e di riciclo

  • Ottenimento della certificazione ambientale in riferimento alla norma EMAS-SQC per l’iscrizione sul registro EMAS.

 

Ambito d’azione: Incentivare il personale all’utilizzo di energie rinnovabili

  • Installazione di colonnine per la ricarica elettrica di mezzi di trasporto elettrici nei parcheggi delle sedi per incentivarne e favorirne la diffusione tra i dipendenti

  • Erogazione di prestiti agevolati ai dipendenti per l’acquisto di mezzi di trasporto a basso impatto ambientale e per l’installazione di impianti fotovoltaici/solari presso le proprie abitazioni

  • Sensibilizzazione e promozione verso i dipendenti di comportamenti orientati al rispetto dell’ambiente

  • Valutare piattaforme per agevolare il car pooling

 

Macro obiettivo 3

Gestione integrata della sostenibilità
Immagine
Immagine

Ambito d’azione: Implementazione di un sistema di gestione integrata della sostenibilità che includa aspetti ambientali e sociali nelle decisioni di business

  • Definizione e formalizzazione della politica aziendale sulla sostenibilità

  • Inserimento nel piano attività 2019 di obiettivi di sostenibilità

  • Individuazione di un referente per la sostenibilità all’interno dell’azienda

  • Inserimento nei piani MBO di obiettivi di sostenibilità

  • Predisposizione di una procedura organizzativa per la realizzazione del Bilancio di Sostenibilità

  • Affinamento della matrice di Materialità

  • Creazione di una sezione del sito Internet di InfoCamere sul tema della Sostenibilità

  • Ottenimento attestazione esterna da parte di una società di revisione sul Bilancio di Sostenibilità e implementazione di un sistema più efficiente di raccolta dei dati da rendicontare in ottica dell’attestazione

  • Valutazione della fattibilità di uno studio di Impact Analysis di InfoCamere

  • Ottenimento della certificazione relativa al sistema di gestione della continuità operativa ISO 22301:2014

  • Ottenimento della certificazione sui sistemi di sicurezza e salute sul luogo di lavoro ISO 45001:2018

  • Mantenimento delle certificazioni relative ai sistemi di gestione implementati in azienda

 

Ambito d’azione: diffusione della «cultura della sostenibilità» verso i propri stakeholder

  • Coinvolgimento dei componenti degli organi societari sulle azioni in ambito sostenibile intraprese da InfoCamere

  • Diffusione di materiale sulla sostenibilità tramite la pubblicazione nella intranet di documentazione riferita alla sostenibilità

  • Dialogo  ed eventuali successivi accordi con associazioni e organizzazioni no profit per attività di volontariato aziendale

Macro obiettivo 4

Filiera Responsabile
Immagine
Immagine

Ambito d’azione: Promozione di una cultura volta all’approvvigionamento responsabile

  • Implementazione di una policy sull’approvvigionamento responsabile
  • Inserimento di criteri di aggiudicazione in tema sostenibilità nelle procedure di gara

Macro obiettivo 5

Impegno contro la corruzione e gli abusi di potere
Immagine

Ambito d’azione: Impegno contro la corruzione e gli abusi di potere

  • Implementazione di una policy sulla tutela dei diritti umani
  • Ottenimento del rating di legalità con punteggio superiore a due stelle
  • Aggiornamento della formazione relativa al modello di organizzazione gestione e controllo ex D.lgs. 231/01 (responsabilità organizzativa dell’ente, prevenzione della corruzione, codice etico) sulla base di quanto previsto dal piano di formazione aziendale
  • Adozione di un sistema informativo in materia di whistleblowing per i dipendenti

Macro obiettivo 6

Tecnologia e innovazione
Immagine

Ambito d’azione: Tecnologia e innovazione

Mantenimento di alti investimenti in innovazione tecnologica.

Risultati e Bilancio di sostenibilità 2017

Responsabilità economica

Responsabilità sociale

Responsabilità ambientale

InfoCamere ha da tempo adottato un approccio "verde" ed energeticamente efficiente anche nell'evoluzione delle sue infrastrutture e dei sistemi: dalle tecniche di virtualizzazione, alle soluzioni di collaboration e communication, all’erogazione di un servizio di Cloud Computing, per arrivare all'istallazione delle isole ad alta densità.

Nel dicembre 2017 InfoCamere ha conseguito la certificazione ambientale secondo Norma ISO 14001/2015.