Gli Sportelli Unici per le Attività Produttive (SUAP) sono di competenza comunale e svolgono il ruolo di interlocutore unico delle imprese, in nome e per conto di tutti gli Enti pubblici competenti nel rilascio di concessioni e autorizzazioni.

Il SUAP, infatti, opera per il controllo dei tempi di chiusura dei procedimenti, assiste le imprese nella comprensione degli adempimenti a loro carico, concerta l'operatività degli Enti terzi che, alle volte sono organismi territoriali (come le Asl o le Arpa), altre volte sono articolazioni periferiche dello Stato (i Vigili del Fuoco o le Sovrintendenze).

I compiti assegnati al Sistema Camerale, nelle sue diverse articolazioni, sono i seguenti:

  • ad Unioncamere spetta il coordinamento generale dell'attuazione della riforma e del portale nazionale www.impresainungiorno.gov.it, il punto di accesso unico ai servizi per le imprese erogati dal sistema pubblico italiano;
  • le Camere di Commercio forniscono un supporto organizzativo e tecnologico ai Comuni che ne hanno fatto richiesta, per garantire il funzionamento del SUAP in conformità alle nuove norme, con particolare riferimento alla gestione completamente telematica del procedimento.

InfoCamere, al riguardo, ha realizzato:

  • il portale www.impresainungiorno.gov.it, gestito da Unioncamere insieme all'ANCI, attraverso il quale viene gestita la fase di accreditamento al SUAP da parte dei Comuni e delle Agenzie per le imprese;
  • gli strumenti informatici per la gestione del SUAP camerale, tra cui la sperimentazione di un'applicazione per il pagamento online degli oneri connessi alla pratica SUAP;
  • gli strumenti operativi necessari per consentire ai Comuni che si avvalgono del supporto delle Camere di Commercio la gestione telematica dei procedimenti di competenza del SUAP.

Cerca un'impresa



cosa:  

dove: