Salta al contenuto

Innovare

InfoCamere, la nuova sede di Bari

Un “open space” di 1200 mq dedicati all’innovazione in cui sviluppare applicazioni digitali per imprese e professionisti. Uno spazio urbano a misura d’uomo, da cui condividere una visione di futuro sostenibile attraverso la street-art.

La sede di Padova si rinnova nel segno della condivisione e della sostenibilità

Una nuova reception multifunzionale e un suggestivo giardino pensile che adorna l’area, completamente ammodernata, al primo piano della sede in Corso Stati Uniti a Padova.

Il palazzo di InfoCamere continua a cambiare volto puntando all’accoglienza, offrendo spazi di condivisione sempre più a misura delle esigenze di chi li vive ogni giorno.

Un intervento di valorizzazione dei luoghi di lavoro che segna la sempre maggiore attenzione dell’azienda alla sostenibilità ambientale, testimoniata anche dall’installazione nel parcheggio di colonnine di ricarica per auto elettriche. L’iniziativa si inserisce nel più ampio percorso avviato da InfoCamere, che mira alla creazione di aree di aggregazione e socializzazione più flessibili e funzionali (Place for People). La stessa visione di innovazione che ha portato l’azienda a dare spazio alla street art, alla quale ha affidato le facciate della sede di Padova e Bari, per instaurare un dialogo più stretto con il territorio condividendo i propri valori.

InfoCamere incontra la street art

L’arte di strada, aperta a tutti, per condividere la nostra mission e la nostra visione

C’è bisogno di un #Rinascimento digitale

"Nel processo di digitalizzazione del Paese non basta avere un approccio evolutivo, è necessario un approccio disruptive per colmare il divario che ci separa dagli altri Paesi e per dare più competitività alle nostre imprese."

Dall'intervista del Direttore Generale Paolo Ghezzi, in occasione della 5°edizione del convegno "How can we govern Europe?" organizzato da Eunews.it

 

 

Un Token wireless per gli imprenditori

 

Un contributo del Direttore Generale di InfoCamere Paolo Ghezzi sul nuovo token wireless per gli imprenditori.

Spesso l'innovazione è una risposta ad un bisogno, a volte introduce prodotti nuovi, altre cambia il modo con il quale si fanno le cose. Il Token Wireless è l'app dedicata che InfoCamere ha realizzato per accedere ai servizi digitali delle camere di Commercio (e più in generale di tutta la Pa) sono il risultato visibile di questo modo di pensare il futuro. 

Scarica l'articolo

Il Cassetto digitale in un'app?

E' un fiore che diventa farfalla

In un'intervista sulla rivista Forbes, il Direttore Generale Paolo Ghezzi racconta InfoCamere, la sua vision, i suoi servizi e spiega ".......l'evoluzione che la nostra azienda sta portando avanti e che va ad agire non solo sul capitale umano (people) e sulle piattaforme tecnologiche (platform) ma anche sugli ambienti di lavoro in cui quotidianamente operiamo (place), che necessitano di essere sempre più aperti, dinamici e, da oggi, anche specchio del significato profondo di quello che facciamo e che vogliamo essere".

Scarica l'articolo

#TIPOHack

Per creare TIPO, la piattaforma vietata ai maggiori di 29 anni

Il 18 ottobre si è tenuto a Roma presso il Tempio di Adriano  #TIPOHack, il primo hackathon italiano dedicato ai giovani NEET “Not (engaged) in education, employment or training”, una condizione di esclusione che riguarda 1 giovane su 4 nella fascia dai 18 ai 29 anni che in Italia non studia e non lavora.

L’Evento è stato organizzato dall'Associazione InnovaFiducia con Fondazione TIM, InfoCamere e con il supporto della Camera di Commercio di Roma.

L'obiettivo dell'hackathon era quello di raccogliere proposte per un nuovo spazio digitale pensato per  costruire relazioni attraverso lo scambio di esperienze e contenuti ed acquisire gli strumenti per conoscere più da vicino il mondo del lavoro e le opportunità legate a progetti di auto-imprenditorialità, come quelli realizzati dalle quasi 10mila startup innovative iscritte alle Camere di commercio.