INI-PEC è l'Indice nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata (PEC) istituito dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato da InfoCamere in attuazione del decreto legge del 18 ottobre 2012, n.179. Il primo importante passo in tal senso è stato compiuto nel 2011 con l'iscrizione delle PEC delle società di capitale nel Registro Imprese. Gli indirizzi, raccolti dalle Camere di Commercio, sono stati resi disponibili, grazie alle infrastrutture e alle competenze di InfoCamere, sul portale registroimprese.it . Oggi INI-PEC raccoglie tutti gli indirizzi di PEC delle Imprese (anche le ditte individuali) e dei Professionisti presenti sul territorio italiano.

L'Indice è disponibile all'indirizzo www.inipec.gov.it e gli indirizzi PEC sono liberamente consultabili online, senza necessità di autenticazione.

La realizzazione di INI-PEC è stata possibile grazie alla collaborazione di vari soggetti:

  • il Ministero dello Sviluppo Economico ha gettato le basi normative ed ha coordinato gli attori coinvolti
  • InfoCamere ha realizzato il portale INI-PEC sotto le linee guida del Ministero dello Sviluppo Economico ed ha censito e contattato più di 1.800 Ordini Professionali e Collegi territoriali per raccogliere tutti gli indirizzi PEC in loro possesso
  • Gli Ordini e Collegi hanno inviato i dati che oggi alimentano INI-PEC e continueranno a farlo man mano che i loro iscritti ne forniranno di nuovi
  • Le Camere di Commercio hanno messo a disposizione gli indirizzi PEC delle imprese italiane presenti nel Registro Imprese e continueranno a garantirne l'aggiornamento.

Cerca sul portale INI-Pec